La mano del giorno: 6 Aprile

Preso l'attacco riflettiamo: una o due perdenti a Cuori e una possibile a Fiori, una delle quali possiamo metterla sul R♦

Guardiamo avanti: se va l'expasse a Cuori siamo a cavallo, perché la quarta Fiori va sul R♦.

Se l'expasse non va siamo nelle mani della divisione 3-3 delle Fiori; o no?

Per la verità una terza chance c'è anche con la divisione delle Fiori 4-2 , se chi ha 2 Fiori ha solo 2 Picche.

Dunque cominciamo subito dall'expasse a Cuori . Se va, abbiamo detto siamo già arrivati.

Se non va battiamo A e R di atout; se le troviamo 3-2 meglio e comunque continuiamo con A♦ scartando una Cuori di mano e poi R♣, A♣ e D♣ ; se le Fiori sono 3-3 finiamo di battere le atout e siamo arrivati; se le Fiori sono 4-2 e nessuno ha tagliato la D♣ ci tagliamo anche la quarta cartina di Fiori con il 10♠ del morto.

Se vi tagliano la D♣ pensate solo che se aveste battuto le atout e le Fiori fossero state 4-2 sareste andati sotto comunque!

Se non sono stato abbastanza chiaro, domandate!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio